Un nuovo acquisto straniero per la Todis Salerno Basket ’92 che, con netto anticipo sulla tabella di marcia, sta completando il roster a disposizione di coach Andrea Forgione. Dopo la venezuelana Duran, l’olandese Van Der Linden e l’argentina Lopez che va ad aggiungersi alla connazionale confermata Cragnolino, il club di patron Angela Somma ingaggia anche Panagiota Kyriakou, play-guardia cipriota classe 2003. La neo granatina è alta 1 metro e 73 ed ha firmato un contratto di quattro anni. Migliore giocatrice dell’ultimo europeo under16 Division C, Kyriakou proviene dalla squadra del Keravnos di Nicosia e sarà impiegabile in prima squadra ma anche nelle formazioni giovanili.

“Sono molto emozionata e felicissima di entrare a far parte della Todis Salerno, l’esperienza in Italia mi intriga. Non potevo rinunciare a questa grande opportunità, con questa squadra potrò sicuramente migliorare e imparare tantissime cose. Il mio obiettivo è dimostrare che la società ha fatto bene a selezionarmi: voglio dare il massimo ogni giorno, naturalmente aiutando la squadra a vincere”, le prime parole di Kyiriakou dopo la firma sul contratto.